Andrea Febbraio, l’exit-maker da 500 milioni di dollari

Andrea Febbraio è noto come il venture builder seriale nel settore del digital marketing con dieci exit in dieci anni, per una cifra totale che supera i 500 milioni di dollari (tra cui Teads, AdEspresso, Xingu, AtomikAd, Hej!, Sellbrite). Ma oltre ad essere un venture capitalist rinomato in tutta Europa, Andrea Febbraio ha rivoluzionato il modo di parlare di finanza e investimenti con il suo podcast Ciao Cicci.

Nel 2008 Andrea Febbraio fonda Promodigital, la prima piattaforma di “buzz marketing” in Italia. È la prima Exit dell’imprenditore: la società è stata ceduta nel 2010 a Wikio Group, per una somma pari a 4 volte i suoi ricavi. Lo stesso imprenditore commenta questa prima exit come “il primo milione di Euro non si scorda mai”. rande opportunità di crescita. ad si afferma come un player di riferimento nella pubblicità online. Nel 2017 Teads viene acquisita da Altice, una delle principali aziende europee delle telecomunicazioni, per 308 milioni di dollari.

Nel 2014 Febbraio scommette su AdEspresso, una start up californiana fondata da due italiani che tre anni dopo verrà acquisita da Hootsuite per una cifra tredici volte superiore all’investimento.

Nel 2017 Andrea Febbraio investe in Sellbrite, start up della Silicon Valley che grazie a una tecnologia pubblicitaria aiuta le PMI a vendere i propri prodotti su Amazon, eBay, Walmart.com e altri ecommerce. Due anni dopo la società viene acquisita dalla compagnia di hosting e gestione di domini web GoDaddy.

A gennaio 2018 Andrea Febbraio, insieme a un pool di investitori, lancia Xingu (ora Kiliagon), la prima agenzia italiana con focus al 100% su Amazon. A novembre 2020 viene annunciata l’acquisizione del 60% delle sue quote da parte del gruppo internazionale specializzato in marketing digitale Labelium, sponsor del Digital Innovation Days. Il ritorno è pari a 3 volte l’investimento.

A giugno 2017 appare sulla scena italiana AtomikAD, che vede Andrea Febbraio nel ruolo di Chairman e Venture Builder. La startup ha il compito di aprire in Italia il business della pubblicità “in-image”, ossia gli annunci collocati all’interno delle immagini degli articoli editoriali. A novembre 2020 viene acquisita dal competitor internazionale SeedTag per un ammontare pari a sei volte il capitale iniziale.

lle ultime operazioni vede Hej!, digital agency fondata nel 2017 con l’obiettivo di connettere le persone ai brand tramite i chatbot, che verrà acquisita dal gruppo Mondadori nel 2021.

A chi ancora si ostina ad offrirgli un lavoro, Andrea Febbraio risponde “Scusa ma sono in pensione” . E così, per puro divertimento, crea Cosmic, startup specializzata in TikTok con alla guida Eliana Salvi; e la sua ultima nata,…per ora… Hypercast, società specializzata in podcast: all’interno il suo Ciao Cicci è un programma dove parla di bitcoin e blockchain, startup e investimenti ma anche di crescita personale e sperimentazione, con uno stile sfrontato, esuberante e geniale. Non solo chiarisce i grandi dubbi del mondo della finanza, ma lo fa con un linguaggio comprensibile anche ai non addetti ai lavori.

Vuoi saperne di più? Acquista il tuo biglietto per il Digital Innovation Days e vieni a conoscere tutti i nostri relatori! Maggiori informazioni a questo link: https://digitalinnovationdays.com/shop