LinkedIn: l’evoluzione del lavoro passa dalle Stories

Indice Articolo

Le Stories all’interno della professionalità: un’opportunità per individui e pagine aziendali di pubblicare foto e brevi video tramite l’applicazione mobile. La nuova funzione porta quel pizzico di creatività che probabilmente mancava.

Che aspetto hanno le storie di LinkedIn?

– Il formato verticale consente ai brand di raggiungere la propria community utilizzando foto e video della durata massima di 20 secondi, offrendo un modo più informale e immediato per condividere notizie, approfondimenti e punti salienti del proprio business.
– Tali contenuti saranno visualizzabili solo per una finestra di 24 ore e rappresentano gli sforzi della rete professionale per capitalizzare la popolarità dei video come parte di uno spostamento dell’enfasi verso i dispositivi mobili.
– Gli utenti e i brand hanno anche la possibilità di incorporare testi e adesivi personalizzati.

Qualche azienda le ha già utilizzate?

Molti brand hanno usufruito rapidamente delle stories nei mercati di riferimento: come in Francia, negli Stati Uniti e in Brasile, stimolando la creazione di nuovi contenuti. La casa di moda Christian Dior Couture ha utilizzato le Stories per comunicare i dietro le quinte della settimana della moda di Parigi. Altre modalità della nuova funzione includono la rivelazione dei vincitori di concorsi e domande e risposte con pubblico.

Quali sono in vantaggi delle Stories?

Il nuovo strumento offre a chi cerca lavoro e ai liberi professionisti, la possibilità di condividere contenuti temporanei ed è progettato per dispensare consigli concreti che non devono essere conservati per i posteri.

Tom Pepper, LinkedIn Marketing Manager per il Regno Unito, Irlanda e Israele, ha dichiarato: “Le Stories offrono al nostro pubblico un modo autentico e visivo per promuoversi”. Pepper ha aggiunto: “Crediamo che la nuova funzione possa diventare parte integrante delle strategie di comunicazione dei brand. Il mio consiglio alle imprese è: fatele e basta! Esse non devono essere eccessivamente manipolate, serve autenticità”.

Parla del tuo lavoro e non esitare a sottolineare il suo impatto

Le Stories hanno aggiunto un tocco più personale alle conversazioni virtuali, sono molto più interattive rispetto alla lettura di un semplice post. Nell’era della pandemia, dove le persone si incontrano meno, esse giocano un ruolo predominante per aumentare la fiducia tra i professionisti.

Per costruire un’immagine forte su LinkedIn, devi evidenziare le caratteristiche del lavoro che stai svolgendo e su come stai influenzando gli stakeholders coinvolti. Quando la tua audience si renderà conto che stai interagendo con un vasto pubblico, vorrà associarsi a te. Tutti desiderano far parte di una storia più ampia.

Tannisha Avarrsekar, fondatrice di Lokatantra, sottolinea: “È importante parlare delle connessioni che stai creando. Su LinkedIn parlo spesso dell’impatto che il mio lavoro ha nella società. Attraverso le Stories, connetto la mia attività con le persone, perché so che tutti vogliono essere parte di una storia di grande rilevanza”.

Rendi creativo il tuo profilo professionale

Lo scopo principale è quello di arricchire il profilo social degli utenti con i vari background, in quello che potrebbe essere una sorta di racconto virtuale della propria attività, mettendo in evidenza il pensiero creativo.

Le Stories sono una risposta all’incremento delle conversazioni intavolate dagli utenti e del proficuo livello di engagement che contraddistingue la piattaforma. Inoltre, rappresentano un modo per attirare le nuove generazioni, sempre più abituate a pensare e a comunicare in formato verticale e fantasioso.

Proprio ai social media sarà dedicata una sala dei Digital Innovation Days, giovedì 29 ottobre a partire dalle ore 14.00… scopri di più.

Laura Zucchiatti 
Brand Ambassador Digital Innovation Days20

è la tua occasione, inserisci il coupon in checkout per avere subito lo sconto del 10%

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

INNOPOP10

ATTENZIONE vedrai questo sconto 1 sola volta!

Cart
  • No products in the cart.